LIPOFILLING RICOSTRUTTIVO

INDICAZIONE

Tecnica che utilizza il grasso del paziente stesso, detto grasso autologo, per ridare consistenza e volume a zone che lo hanno perduto. Utilizzi del lipofilling a scopo ricostruttivo riguardano soprattutto il miglioramento di cicatrici dolenti e i trattamenti post-traumatici e onocologici.

TECNICA

Prelievo di grasso da sede donatrice (generalmente addome) e suo trasferimento dopo processazione alle sedi riceventi.

ANESTESIA

Anestesia locale e redazioni. In alcuni casi anestesia generale.

DURATA INTERVENTO 30 min - 1h

DEGENZA -

POSTOPERATORIO 

Il trasferimento del grasso lascia sulla parte trattata ecchimosi che tendono a scomparire progressiva- mente in 7-10 giorni. Sempre in questo primo periodo, si perde anche il 30-40% di quanto trasferito, che non sopravvive al trattamento. Il restante 60-70%, però, entra stabilmente a far parte dei tessuti.